Email: info@universewayhealing.com

Category

BLOG
https://www.universewayhealing.com/foto-3/
L’energia sessuale è l’energia primaria che ci ha permesso la moltiplicazione della specie! L’energia sessuale è considerato l’energia della procreazione, del piacere fisico. Ma l’energia sessuale è senza confini, è inarrestabile, è in ogni forma, ogni creazione vivente, è co creatrice insieme al creatore Procreazione (Pro -creazione: –pro – crea
Simhasana significa “la posizione del leone”
Un grande Ciao a tutti voi! Durante una delle mie consultazioni online, un ragazzo che sto seguendo da mesi, mi ha chiesto se posso spiegargli dettagliatamente, l’esercizio la Simhasana (tirare fuori lingua fuori della bocca per stare bene) che avevo insegnato al workshop di domenica 21 ottobre al centro Shaolin.
Come praticare: Sedersi in Vajrasana (Vajra “Pose"), è una posizione asana nel yoga: in ginocchio seduti sui talloni, allargando le ginocchia. Le dita delle mani devono essere rivolte all'indietro, ruotando i palmi verso se stessi e mantenendoli dritti tra le gambe. Oppure provare il respiro del leone semplicemente sedendosi nella posizione del loto (con le gambe incrociate.) La colonna vertebrale deve essere dritta ma non rigida. Fare qualche respiro profondo. Adesso inspirare e tirare fuori la lingua cercando di portare lo sguardo tra le sopracciglia, poi espirare. Più profondo è il respiro, meglio è. Inspirare e inclinare la testa all'indietro in modo che la gola sia tesa. ripetere di nuovo gli esercizi: Aprire la bocca e tirare fuori la lingua fino in fondo. Fare una profonda inspirazione attraverso il naso e aprire la bocca mentre si espira. Allungare la lingua e allungare i muscoli del viso mentre si espira emettendo il suono "haaaaah". Il canto o mantra stimola il nervo vago centrale (CVN) attraverso i muscoli della bocca (la bocca aperta il più possibile). Inspirare l’aria solo con il naso. Proviamo di nuovo: aprire bene la bocca, tirare fuori la lingua verso il basso e cercare di toccare il mento con la sua punta. Gli occhi devono essere tenuti ben aperti verso l’alto in mezzo alle sopracciglia. Espirare rendendo il suono "hAAAAAAA". Questo è il respiro del leone! Dopo il ruggito mantenere la posa per venti a trenta secondi. Ripetere questo processo circa quattro o sei volte. Più sarà forte e rumoroso il tuo ruggito, più il tuo corpo si libererà dalle emozioni negative! Infine qualche respiro profondo, rilassando tutto il corpo.
Un grande Ciao a tutti voi! Durante una delle mie consultazioni online, un ragazzo che sto seguendo da mesi, mi ha chiesto se posso spiegargli dettagliatamente, l’esercizio la Simhasana (tirare fuori lingua fuori della bocca per stare bene) che avevo insegnato al workshop di domenica 21 ottobre al centro Shaolin.
Il tuo cambiamento può avvenire attraverso la fede e il lasciandosi guidare dall’aria che entra ed esce da te… Occorre abbandonarsi alla propria coscienza… La tua energia vitale è sacra. Dovresti sempre onorarla con le pratiche quotidiane, per poter moltiplicare vibrazioni e pensieri elevati. Abituati a percepire la sua grandezza, la sua utilità per il tuo equilibrio, per la tua serenità personale e materiale. Sii sempre presente; la tua energia risvegliata ti darà gli strumenti migliori per la guarigione e l’illuminazione. Lavora sulla respirazione: questo ti permetterà di collegarti con la tua vera matrice, il contatto primordiale, la tua vera essenza. Soltanto attraverso la meditazione potrai canalizzare il potere della tua energia. Pratica la meditazione per migliorare la qualità della tua vita.
Il tuo cambiamento può avvenire attraverso la fede e il lasciandosi guidare dall’aria che entra ed esce da te… Occorre abbandonarsi alla propria coscienza… La tua energia vitale è sacra. Dovresti sempre onorarla con le pratiche quotidiane, per poter moltiplicare vibrazioni e pensieri elevati. Abituati a percepire la sua grandezza,
https://www.universewayhealing.com/newsletter-signup/
Un bacione con tanto affetto a tutti voi: a quelli che hanno partecipato al corso di domenica 21 allo Shaolin, ed a tutti quelli che volevano partecipare e non sono riusciti per vari motivi, a tutti quelli che mi sono sempre vicino e che mi sostengono sempre per migliorare l’immagine

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. In seguito puoi accettarli o rifiutarli.

Impostazioni

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies are necessary for the website to function and cannot be switched off in our systems.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • cookie

Decline all Services
Accept all Services